Zone of the Enders: Notizia e video

I mech non mi sono mai piaciuti. Daitan, Mazinga, Daltanius, Ufo robot e compagnia bella con anime vari o armored core (tanto per citare la saga più famosa del mondo dei videogiochi a base di mech) non sono mai riusciti a conquistarmi. Esistono però delle eccezioni….Eccezionali eccezioni direi!

Zone of the enders , saga che si compone di 2 episodi( ZOE e ZOE:  the second run) partorita dalla geniale mente di Hideo Kojima, papà di Metal Gear Solid, ed uscita su play2, e’ una di queste! Le guerre tra i robottoni dai cartoni ai videogiochi non hanno quasi mai attirato la mia attenzione, ma qui il discorso e’ diverso.  I combattimenti sono fluidi e strepitosamente veloci, adrenalinici, le combo si susseguono tra lame laser che scintillano al loro scontrarsi , raggi laser ed esplosioni che accecano di stupore gli occhi del videogiocatore… Il tutto accompagnato da una bella storia e personaggi ben caratterizzati . Hideo Kojima, ricordate?

Il design di alcuni dei mech, che in ZOE vanno oltre all’essere dei semplici mech, che prenderanno parte alla guerra vi colpirà sicuramente, altri diventeranno immagine ad imperitura memoria nelle nostre menti così come lo saranno alcuni degli epici boss fight.

 

Le  lodi non si fermano di certo qui’, perche ad accompagnare il tutto c’è anche un’ottima colonna sonora, sentire per credere( l’ intro del 2 mi fa venire ancora la pelle d’oca…..).

Se vi siete persi questo capolavoro di Hideo Kojima , non preoccupatevi  perché entro il 2012 dovrebbe uscire la ZOE HD Collection per PS3, XBOX360 E PS Vita che promette,oltre alla nuova veste grafica, anche dei contenuti extra. In attesa e con la speranza di un futuro ZOE 3 questa potrebbe essere l’occasione per scoprire o riscoprire questa meravigliosa saga videoludica.

Se non credete a quello che ho scritto, questo allora vi toglierà ogni dubbio :

Un pensiero su “Zone of the Enders: Notizia e video

  1. Colonna sonora da batticuore, azione frenetica e personaggi indimenticabili, Zoe è degno figlio di papà Kojima, ormai da un decennio padre di tutti i figli della Playstation. E di MGS Ground Zero quando parliamo? 😀

I commenti sono chiusi.